UNA CRIPTA POCO VISTA

santasofE’ molto conosciuto che la chiesa di Santa Sofia sia il Tempio più antico di Padova…..

Si pensa che la sua fondazone fu nel 41 d.C. e che fu grazie al nostro primo vescovo San Prosdocimo, nonchè co-patrono della città.

San Prosdocimo era greco e venne a diffondere il cristianesimo: il suo nome infatti significa “Santa Sapienza”.

santasof1E’ curioso che l’attuale parrocchia di Santa Sofia era anticamente (tra il 555 ed il 601 durante la dominazione bizantina) la zona dove risedeva una colonia di greci e, nella stessa zona, ci fossero altre due chiese unite alla tradizione greca: Santa Eufemia (inglobata nella costruzione del palazzo Mocenigo nel 1540, nell’attuale via Santa Eufemia) e Santa Maria Iconia (soppressa all’epoca napoleonica).

santasof2In un’epoca più antica era sempre un luogo di culto però dedicato al dio Mitra.

Si parla leggendariamente di una galleria sotterranea che comunicava Santa Sofia a un altro tempio nella sponda opposta del Bacchiglione…..ai padovani non risulta strano, infatti la città ha molti vestigi, tuttora esistenti, di camminamenti sotterranei: se un giorno si riportassero tutti alla luce si scoprirebbero molte cose che passerebbero da leggende a realtà storica!

santasof3La chiesa è un mistero anche per gli studiosi, dovuto alle continue sovrapposizioni e risulta difficile identificare gli strati più antichi da quelli più recenti d’edificazione: oggi originale solo  resta  l’abside, la maggior parte dell’edificio è stato riedificato nel 1123.

Durante i lavori di restauro effettuati negli anni ’50 si scoprì una cripta che risale alla prima fase della costruzione della chiesa, purtroppo rimase incompiuta.

santasof4In ogni caso si è potuto apprezzare che la forma architettonica è la stessa della cripta veneziana di San Marco, iniziata nel 1063.

Ci facciamo varie domande: chi ha copiato? Lavorarono le stesse maestranze in entrambe le cripte? La struttura era tipica del tempo o della zona?

santasof5Se  potessimo viaggiare nel tempo scopriremmo tante e tante cose che oggi sono mistero e leggenda.

In ogni caso il mistero e le leggende involgono con un fascino particolare la nostra storia……

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...