“WARS” RIVISTA DI STORIA MILITARE CHE IGNORA VENEZIA. UN VENETO (venessian) SCRIVE.

Di Ecce Leo

13227202_581913901969767_9087935495765112932_n (1)Sfoglio il vostro numero 21 di maggio 2016, e subito una domando mi sorge spontanea: ma perché la nostra storia, la storia della Serenissima Repubblica vi fa cosi paura? E’ già la seconda volta che erroneamente (e a questo punto credo che sia voluto) dimenticate di menzionare, nella vostra rivista Wars, le epiche imprese della Repubblica Veneta. Ve ne ricordate solo quando dovete attingere per ricordare poi cose che non appartengono ne alla marina ne all’esercito italiano.
la prima volta, qualche anno fa’, nel capitolo dedicato ai “grandi assedi”, avete tralasciato quello di Candia il più lungo della Storia, durato 22 anni, dal 1647 al 1669, e terminato con la conquista turca della città e dell’isola.
ora, nel capito di questo mese “assalto dal mare, sbarchi” oltre le salite imprecisioni sui “fanti da mar”, ” dimenticate le operazioni navali e di sbarco che portarono alla conquista del regno di Morea da parte dei veneziani, che secondo una relazione del 1692 comprendeva 1459 tra città, borghi e villaggi e 116.000 abitanti.
quest’anno saranno i 300 anni dell’assedio di Corfù, dove 5000 soldati veneziani al comando del feldmarschall Schulenburg fermarono, durante la seconda guerra di Morea, la conquista dell’isola da parte di 100.000 turchi. Mi auguro pertanto di poter leggere, nel numero di agosto /settembre, qualcosa di competente e accurato su questo grande evento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...